Veeam cresce grazie alla richiesta di soluzioni Data Protection

L’azienda ha presentato i risultati finanziari per l’anno fiscale 2020.

Veeam Data Protection

Nel 2020 per Veeam una crescita del 22% dovuta alla domanda di soluzioni di Data Protection da parte delle aziende. L’azienda ha iniziato l’anno con il completamento dell’acquisizione da parte di Insight Partner, di Kasten, avvenuta nel quarto trimestre 2020.  Nel corso del 2020, la visione di Veeam sul cloud ibrido ha guidato il successo dell’azienda, che vanta oltre 440.000 clienti. Nello specifico, Veeam Backup for Microsoft Office 365, ha registrato una crescita del 73% anno su anno.

La soluzione è stata adottata da oltre 154.000 aziende, per un totale di oltre 15 milioni di caselle di posta elettronica. La Versione 5, rilasciata a dicembre 2020, ha aggiunto funzionalità quali backup e recovery appositamente creati per Microsoft Teams. Rendendo più facile che mai il reperimento e il ripristino di dati Teams, come ad esempio interi gruppi, canali specifici e impostazioni. La protezione di questi dati è ancora più importante che in passato. Infatti l’incremento dell’utilizzo del remote working da parte delle aziende ha creato una vera e propria impennata dell’utilizzo di Microsoft Teams.

Veeam Data Protection. Sintesi nel quarto trimestre 2020

Gartner ha posizionato Veeam nel quadrante Leader dell’edizione 2020 del Magic Quadrant for Data Center Backup and Recovery Solutions. Oltre ad essere il quarto anno in cui Gartner posiziona Veeam nel quadrante Leader, per la prima volta Veeam ottiene la posizione complessiva più alta alla categoria “ability to execute”. Veeam è stato inoltre l’unico vendor a crescere sia per quanto riguarda questa voce, che per quanto concerne la categoria relativa alla completezza della visione.

Un’ulteriore conferma della traiettoria di crescita di Veeam è evidenziata dal recente report Semi-Annual Software Tracker for Data Replication & Protection 1H’20 di IDC, che ha assegnato a Veeam la leadership relativa alle quote di mercato per fatturato nella regione EMEA. E ha evidenziato la più veloce crescita del fatturato anno su anno per il primo semestre 2020, nelle categorie primi 5 vendor, altri vendor e media di mercato complessiva. Veeam ha anche annunciato 16 major release nel 2020, mettendo a disposizione delle aziende centinaia di nuove funzionalità.

Veeam crescita Data Protection

Con oltre 650.000 download dal suo rilascio a fine febbraio 2020, Veeam Backup & Replication v10 ha in media un download al minuto, a testimonianza della sua semplicità, flessibilità ed affidabilità. Il prodotto include oltre 150 nuove funzionalità e migliorie, tra cui supporto NAS, multi-VM Instant VM Recovery e protezione ransomware migliorata. Veeam ha continuamente rilasciato nuove funzionalità e migliorie per l’ambiente enterprise, che hanno contribuito all’aumento del 250% anno su anno delle trattative di grandi dimensioni

Veeam Data Protection – L’azienda ha come clienti l’82% delle aziende Fortune 500 e il 69% delle Global 2000. Veeam Universal License (VUL) – la prima licenza portabile esistente sul mercato, ha contribuito per il 56% alla crescita anno su anno. Veeam ha ricevuto oltre 20 premi nel 2020. Inoltre è presente nella lista di aziende  Forbes 2020 Cloud 100 per il quinto anno consecutivo.

Questa lista prestigiosa è la classifica mondiale delle 100 aziende cloud private, pubblicata da Forbes in partnership con Bessemer Venture Partners e Salesforce Ventures. Le alleanze tecnologiche con accordi di rivendita che Veeam ha in essere con Hewlett Packard Enterprise (HPE), Cisco, NetApp, e Lenovo hanno registrato una crescita annuale pari al 16%.