Asus VivoBook S533, performance oltre l’ordinario

Asus Intelligent Performance Technology è in grado di mantenere il processore al massimo delle proprie capacità per un tempo prolungato.

Asus VivoBook S533

Con il recente VivoBook S533, Asus punta a introdurre un prodotto versatile, dal prezzo appetibile e sufficientemente veloce per l’uso intensivo.

La linea VivoBook si colloca infatti subito prima dei potenti ZenBook e della linea professionale ExpertBook. Complice una configurazione completa e un listino vantaggioso, questi prodotti sono apprezzati dai prosumer, dai liberi professionisti e dagli studenti.

Il modello in prova si caratterizza per una estetica lineare, con chassis in alluminio bicolore e cover verde-acqua (Asus Gaia Green). Lo schermo da 15,6” offre una risoluzione Full HD e caratterizza le misure generali del guscio esterno di 359,8 x 233,8 x 16,1 mm. Il peso è di appena 1,8 Kg.

Si tratta di un notebook pensato per i giovani e la generazione Z. L’estetica ricercata, ma essenziale, di contrappone quindi a una solida base hardware.
Le finiture esterne includono una lavorazione della superficie che ne conferisce una piacevole sensazione al tatto. Lo stesso vale per l’ampio touchpad, scorrevole e preciso. Nella variante in prova, l’area sensibile al tocco include il lettore di impronte digitali.

Funzionalità e prestazioni

La tastiera, retroilluminata su tre livelli, ha tasti grigio argento, che riprendono il design generale del portatile. Il layout compatto, pur se con tasti di dimensioni standard, adotta una disposizione geometrica razionale, che lascia poco spazio per i tasti direzione e non prevede alcuna separazione per il pad numerico.

L’hardware di ultima generazione include il processore Core di 11a generazione Intel i7-1165G7 a 2,8 GHz. Si tratta di un componente introdotto sul mercato solo pochi mesi fa e costruito con tecnologia SuperFin a 10 nm.
La CPU può raggiungere i 4,7 GHz in funzione del carico e vanta una architettura quad-core con hyper-threading. Incorpora 12 MByte di Intel Smart Cache e un controller per le memoria DDR4 e LPDDR4x capace di allocare sino a 64 GByte.

La GPU Intel Iris Xe lavora con un clock di 1,3 GHz e dispone di 96 execution-unit. Vanta il supporto DirectX 12.1, OpenGL 4.6 e la capacità di gestire fino a 4 display, e risoluzioni 8K (7.680 x 4.320 pixel) su Display Port. Risulta un ottimo compendio per le attività di tutti i giorni ma è inadeguata per elaborazioni grafiche intense.

Asus VivoBook S533

Asus VivoBook S533 con CPU di ultima generazione

Tra le peculiarità, la possibilità di accelerare attività di intelligence con Intel Deep Learning Boost. Parliamo di un insieme di tecnologie di processore integrate progettate per accelerare i casi di utilizzo nel deep learning dell’intelligenza artificiale. Estende Intel AVX-512 con laggiunta di una nuova istruzione Vector Neural Network Instruction (VNNI) che aumenta in modo significativo le prestazioni dell’inferenza per il deep learning rispetto alle generazioni precedenti.

L’S533 in prova vanta uno storage combinato con Intel Optane, altra caratteristiche supportata in modo nativo dal processore integrato. Questa memoria non volatile risiede tra la RAM del sistema e lo storage e consente di accelerare le prestazioni e i tempi di risposta del sistema. In abbinamento a Intel Rapid Storage, gestisce direttamente molteplici livelli di storage presentando al sistema operativo una sola unità virtuale. Non solo, si assicura che i dati usati più di frequente si trovino nel livello di storage più veloce, per una risposta sempre ottimale del sistema.

Per velocizzare il sistema in ogni condizione d’uso, il processore supporta la tecnologia Intel Speed Shift. Utilizza gli stati P controllati dall’hardware per offrire tempi di risposta notevolmente più veloci con i carichi di lavoro single-threaded e transienti di breve durata. Questa architettura permette alla CPU di selezionare autonomamente il voltaggio e le frequenze per offrire livelli ottimali di prestazioni ed efficienza energetica.

Asus VivoBook S533

Asus VivoBook S533 – gestire clock e temperatura

Tra le specifiche delle CPU Intel Core delle ultime generazioni c’è la possibilità di gestire il TDP, ossia il Thermal Design Power. Tramite logica interna o tool dedicati, l’integratore ha dunque facoltà di aggiustare clock e comportamento del processore in base a fattori ambientali, al carico della macchina o al sistema di raffreddamento adottato.

performance oltre l’ordinario

Su questa logica, Asus propone la propria tecnologia Intelligent Performance Technology (AIPT).

Asus VivoBook S533

La piattaforma è in grado di mantenere il processore al massimo delle proprie capacità per un tempo prolungato, superiore rispetto alla norma. La macchina può beneficiare di prestazioni maggiori per un tempo medio superiore allo standard. In questi casi la CPU lavora con TDP programmabile a 28 W, una volta selezionata la modalità alte prestazioni tramite App MyAsus.

performance oltre l’ordinario

Per poter far questo il produttore ha sviluppato un sistema di raffreddamento con un maggior numero di heat-pipe, una ventola efficiente e un radiatore con una superficie radiante importante (tecnologia IceBlade).

Grazie a un sistema di gestione intelligente e all’uso di sensori termici dislocati nelle aree critiche, la ventola entra in funzione solo quando è necessario. Nella maggior parte dei casi la rumorosità è quasi nulla e, anche quando è sotto stress, il portatile risulta comunque più silenzioso della media della categoria.

Asus VivoBook S533 – Test

Abbiamo voluto sperimentare le possibilità offerte dalla tecnologia Asus Intelligent Performance Technology. Per farlo abbiamo abilitato alcuni tipici scenari d’uso attraverso le suite PCMark10, 3DMark Professional, Cinebench e altri.

Le performance con le suite professionali di tutti i giorni sono di alto livello, con un sensibile incremento rispetto alle passate generazioni di CPU Core.

Velocità nelle applicazioni di tutti i giorni

Nei test a batteria PCM10 i risultati sono incoraggianti, con una media di circa 7 ore e mezzo.

Autonomia per la mobilità

Come anticipato, la sezione grafica è integrata, indicata per il rendering basilare, ma capace di offrire qualcosa in più rispetto alle soluzioni UHD degli scorsi anni. Nel caso di scenari non esageratamente complessi, come simulato in 3DMark Cloud Gate e Sky Diver, la GPU si comporta bene, con medie tra le 28 e 56 fps, e un comparto di gestione della fisica dei corpi che supera le 100 fps in buona parte delle situazioni.

3DMark professional

La macchina non è comunque pronta per sopportare applicativi 3D pesanti o videogiochi di ultima generazione, come testimoniano i risultati medi di SuperPosition Benchmark:

SuperPosition

Il comparto storage non registra numeri da prima ma l’accoppiata SSD NVMe su bus PCI Express e Intel Optane permette di raggiungere i 2,1 GB/s in lettura lineare e i 1,66 GB/s in scrittura. L’architettura integrata è capace di accelerare ben oltre la media le attività di tutti i giorni, così come le operazioni tipiche di accensione (solo 8 secondi), reboot (21 secondi) e recovery da standby, pressoché immediato!

Asus VivoBook S533

Asus VivoBook S533

AIPT

Alla prova dei fatti, in termini di prestazioni con le suite di tutti i giorni i risultati, già buoni del VivoBook S533 risultano ulteriormente migliorati con AIPT.

I risultati nel calcolo multi-thread di Cinebench R15 e R20 sottolineano l’effettivo vantaggio a livello di CPU nell’elaborazione di carichi pesanti e intensivi.

Asus VivoBook S533

Asus VivoBook S533

Nel calcolo single-core si ottiene un aumento di prestazioni di circa il 21%, lavorando con tutti i nuclei abilitati si registrano incrementi variabili tra il 9% e il 26% circa.

Asus VivoBook S533

Il comparto GPU beneficia di un clock superiore permanente con risultati interessanti. Raffrontando le suite Cloud Gate e Sky Diver di 3DMark, la tecnologia AIPT consente un ulteriore boost compreso tra il 4,1% e il 6,7%.

Asus VivoBook S533

Asus VivoBook S533 affianca a una struttura solida una architettura potente, un sistema di ventilazione silenzioso e molte delle caratteristiche indispensabili per un uso quotidiano profittevole. Il rapporto prezzo/feature è particolarmente interessante per l’uso home e semi-professionale.

Punteggio

89
su 100

PRO

Piattaforme e prestazioni bilanciati; ottima autonomia; Wi-Fi 6; storage veloce; possibilità di incrementare le performance.

CONTRO

Layout tastiera migliorabile; GPU inadeguata per software grafici 3D.

 

Caratteristiche generali
ProduttoreAsus
ModelloVivoBook S15 S533
Sito webwww.asus.it
Prezzo (IVA inclusa)Euro 999,00 – riferito al modello S533EQ-BQ122T con Nvidia GeForce MX350 e storage PCIe da 512 GByte
Dimensioni359,8 x 233,8 x 16,1 mm
Peso1,8 Kg
Caratteristiche tecniche
ProcessoreIntel Core i7-1165G7 / 2,8 GHz (4,7 GHz Turbo) / quad-core / 12 Mbyte Smart Cache
RAM16 GByte DDR4 2.400 MHz
Storage1 TByte SSD M.2 PCIe x4 + Intel Optane
Unità Otticano
Sistema operativoMicrosoft Windows 10 Professional
Display15,6″ TFT / 1.920×1.080 pixel / anti-glare
GPUIntel Iris Xe
ConnettivitàWi-Fi 6 / Bluetooth 5.0 / 1 x Thunderbolt 4 USB-C / USB 3.2 Gen 1 Type-C / 1 x USB 3.2 Gen 1 Type-A / 2 x USB 2.0 / 1 x HDMI / 1 x Combo audio jack / 1 x MicroSD card reader
Webcam
Alimentazione50 Wh / 3 celle / ioni di litio