Schede grafiche GeForce RTX serie 40: architettura Ada Lovelace

Ada Lovelace è il cuore delle schede grafiche GeForce RTX serie 40 ed è basata su un processo TSMC 4N personalizzato.

geforce

NVIDIA annuncia ufficialmente la disponibilità delle tanto attese GeForce RTX serie 40, prodotti capaci di accelerare notevolmente software e applicativi ludici.

Le prestazioni di gaming, nei giochi più recenti, sono raddoppiate e grazie al DLSS 3 e alle innovazioni di Ada, gli sviluppatori possono aumentare le prestazioni fino a 4 volte nei titoli in full ray-tracing. Nelle app creative, le schede grafiche GeForce RTX serie 40 offrono prestazioni fino a 2 volte superiori in termini di rendering 3D, velocità di esportazione video e strumenti IA.

Con le nuove GeForce RTX 4090 e GeForce RTX 4080, il tuo sistema avrà la potenza per eseguire il rendering di mondi completamente simulati e in full ray-tracing alle massime risoluzioni, con livelli di dettaglio incredibili e prestazioni straordinarie. Le imminenti uscite di Portal con RTX, NVIDIA Racer RTX e della nuova Ray Tracing: Overdrive Mode in Cyberpunk 2077 dimostrano le incredibili esperienze che gli sviluppatori possono ora offrire grazie alle schede grafiche GeForce RTX serie 40.

geforce

I vantaggi di Ada si estendono anche alle funzionalità esistenti. Per i gamer: NVIDIA Reflex rende i giochi ancora più reattivi, con bassa latenza di 10 millisecondi nei principali titoli di eSport e GeForce Experience può ora registrare il gameplay a un massimo di 8K 60 FPS in HDR. Per i creativi: NVIDIA Broadcast, un’app gratuita della suite NVIDIA Studio che elimina il rumore di sottofondo del microfono, migliora la fotocamera per videochiamate e streaming e applica gli effetti con una velocità fino a 2 volte superiore rispetto alla generazione precedente. I creativi che usano NVIDIA Omniverse ottengono in media il doppio della velocità nel ray-tracing RTX in tempo reale e nelle prestazioni interattive di path-tracing con Ada.

Gli sviluppatori di giochi e di app già utilizzano questi e altri miglioramenti di Ada, per introdurre NVIDIA DLSS 3 in oltre 35 giochi e app, tra cui A Plague Tale: Requiem, Cyberpunk 2077, Microsoft Flight Simulator e Warhammer 40,000: Darktide e le principali app 3D in tempo reale, tra cui Unreal Engine, Unity e NVIDIA Omniverse. Il full ray-tracing è in arrivo in Cyberpunk 2077, Justice e Portal con RTX. NVIDIA Reflex sarà presto disponibile in 8 nuovi giochi, tra cui Overwatch 2 e Cyberpunk 2077. Infine, tutte le funzionalità sono supportate sui nostri driver accuratamente testati, Game Ready e NVIDIA Studio.

L’architettura NVIDIA Ada Lovelace

È il cuore delle schede grafiche GeForce RTX serie 40 ed è basata su un processo TSMC 4N personalizzato, con fino a 76 miliardi di transistor (rispetto ai 28 miliardi della generazione precedente). Si tratta di un pacchetto efficiente, con più del doppio delle prestazioni con gli stessi consumi rispetto ad Ampere, con scalabilità e overclock eccellente grazie alla maggiore potenza.

Il throughput di picco FP32 era già stato raddoppiato con l’ultima generazione, ora con il lancio di Ada sarà nuovamente incrementato, con fino a 90 TFLOP di potenza Shader sulle GPU NVIDIA, con 83 TFLOP su GeForce RTX 4090. La precedente generazione garantiva 40 TFLOPS/Shader con la versione precedente della nostra GPU più veloce.

Shader Execution Reordering

La nuova tecnologia SER (Shader Execution Reordering) riorganizza dinamicamente questi carichi di lavoro e li rende notevolmente più efficienti, arrivando raddoppiare le prestazioni dello shader e ad aumentare i frame rate nel gioco fino al 25%.

Ray Tracing Core di terza generazione

NVIDIA ha realizzato il ray tracing in tempo reale con l’invenzione dei Ray Tracing Core, i core di elaborazione dedicati sulla GPU, appositamente progettati per reggere carichi di lavoro con ray-tracing ad alta intensità di prestazioni. I Ray Tracing Core di terza generazione di Ada offrono il doppio del throughput dell’intersezione raggio-triangolo, aumentando le prestazioni di picco RT-TFLOP fino 2,8 volte, un risultato incredibile. Su GeForce RTX 4090, gamer e creativi avranno a disposizione 191 RT-TFLOPS di potenza, rispetto ai 78 RT-TFLOPS della nostra GPU più veloce di precedente generazione, per un rendering di mondi con ray-tracing molto più immersivo, a velocità molto più elevate.

Gli RT Core di terza generazione di Ada introducono anche i motori Opacity Micro-Map Engine e Micro-Mesh Engine, due nuove unità hardware, per l’accelerazione di carichi di lavoro esigenti con ray-tracing, utilizzate insieme alle nuove tecniche software illustrate di seguito.

Tensor Core di quarta generazione

I Tensor Core NVIDIA abilitano e accelerano tecnologie IA rivoluzionarie, tra cui NVIDIA DLSS, disponibile in 216 giochi e app e il nuovo moltiplicatore di frame rate NVIDIA DLSS 3. Milioni di utenti di GeForce RTX e NVIDIA RTX utilizzano anche i Tensor Core per migliorare le trasmissioni video e le chiamate video e vocali, nell’app gratuita NVIDIA Broadcast.

I nuovi Tensor Core di quarta generazione di Ada sono incredibilmente veloci, con un nuovo Tensor Engine in virgola mobile a 8 bit (FP8), che aumenta il throughput fino a 5 volte, fino a 1,32 FLOPS Tensor-peta su GeForce RTX 4090.

Nuovo acceleratore del flusso ottico

La tecnologia NVIDIA DLSS 3 Generazione di frame si basa sul nuovo acceleratore del flusso ottico di Ada, che alimenta i dati di movimento dei pixel dai frame successivi alla rete neurale DLSS, generando nuovi i frame sulla GPU, il che garantisce prestazioni accelerate anche in scenari legati alla CPU.

Encoder Dual AV1

Le schede grafiche GeForce RTX 4090 e RTX 4080 includono due dei nuovi encoder NVIDIA (NVENC) di ottava generazione, ora con supporto per la codifica AV1, offrendo una serie di nuove possibilità a livestreamer, editor di video e utenti di videochiamate.

Per gli editor di video, gli encoder dual sono fino a 2 volte più veloci e consentono di risparmiare ore e ore ogni settimana. Abbiamo collaborato con DaVinci Resolve, Voukoder, un popolare plug-in per Adobe Premiere Pro, e Jianying, l’app di video editing più popolare in Cina, per abilitare questa funzionalità nelle principali app di video editing. Gli aggiornamenti saranno disponibili a ottobre. Infine, se ti interessa l’acquisizione di contenuti ad alta risoluzione per i tuoi video, gli utenti di GeForce Experience con schede grafiche GeForce RTX serie 40 possono ora utilizzare NVIDIA ShadowPlay per acquisire il gameplay fino a 8K a 60 FPS, in HDR.

Il nuovo software accelera e ottimizza le prestazioni

NVIDIA è in prima linea nella ricerca e nello sviluppo della grafica, con esperti in settore che escogitano modi nuovi e migliorati per offrire esperienze immersive a frame rate performanti. Con la creazione di Ada, le nostre schede grafiche GeForce RTX serie 40 possono sfruttare nuove funzionalità che accelerano notevolmente i carichi di lavoro avanzati con ray-tracing e garantiscono frame rate ancora più veloci nei tuoi giochi preferiti.

NVIDIA DLSS 3 moltiplica i frame rate

NVIDIA DLSS (Deep Learning Super Sampling) è una tecnologia di rendering IA all’avanguardia che aumenta le prestazioni sulle GPU GeForce RTX che usano Tensor Core dedicati. A oggi sono disponibili 216 giochi e app con prestazioni accelerate da DLSS, con immagini belle e nitide che mantengono, e in alcuni casi migliorano, l’immagine nativa.

geforce

Ada introduce DLSS 3, aggiungendo la nuova generazione ottica multi-frame basata su IA, che genera frame di alta qualità e non semplicemente dei pixel. Attraverso un processo descritto interamente nel nostro articolo dedicato a NVIDIA DLSS 3, DLSS 3 combina DLSS Super risoluzione, DLSS Generazione frame e NVIDIA Reflex per ricostruire 7/8 dei pixel visualizzati, accelerando significativamente le prestazioni.

Nei giochi limitati alla GPU, DLSS 2 e la tecnologia Super risoluzione possono aumentare i frame rate fino a 2 volte. Con DLSS 3, possiamo aumentarli fino a 4 volte in mondi in full ray-tracing come quelli visti nell’incredibile NVIDIA Racer RTX.

Alcuni giochi fanno un uso estensivo della CPU, limitando i vantaggi di schede grafiche più veloci e tecnologie di super risoluzione. DLSS 3 opera sulla GPU, bypassando i colli di bottiglia della CPU e aumentando i frame rate. In Microsoft Flight Simulator, dove il rendering dell’intero pianeta è in scala 1:1, DLSS 3 raddoppia le prestazioni, offrendo agli appassionati di simulazione di volo un’esperienza sostanzialmente migliorata.

Opacity Micro-Map

Le Opacity Micro-Map ottimizzano il ray-tracing codificando in anticipo i dati dei dettagli del gioco direttamente sugli oggetti del mondo nel motore di gioco. Gli elementi complessi, come le foglie, sono particolarmente esigenti in termini di ray-tracing a causa dei tanti modi in cui i raggi possono influenzare il loro aspetto, a seconda dell’illuminazione della scena e le innumerevoli direzioni in cui possono rimbalzare tra foglie e rami.
L’RT Core di terza generazione presente nelle GPU Ada usa maschere per assegnare a ciascun elemento uno stato di opacità, che può essere opaco, trasparente o sconosciuto.

Unendo le caratteristiche di ray-tracing degli oggetti di forma irregolare e traslucidi in una maschera di opacità, gli RT Core di terza generazione eseguono il rendering di questi oggetti complessi più velocemente, migliorando le prestazioni.

Displaced Micro-Mesh

Le DMM (Displaced Micro-Mesh) sono generate dagli RT Core di terza generazione di Ada, che costruiscono creano gerarchie BVH (Bounding Volume Hierarchies) 10 volte più veloci, con una VRAM 20 volte inferiore. Le DMM sono nuove primitive che rappresentano una mesh strutturata di micro-triangoli che gli RT Core di terza generazione elaborano in modo nativo, riducendo i requisiti di storage ed elaborazione rispetto alle generazioni precedenti, durante il rendering di geometrie complesse che usano solo triangoli di base.

La tecnologia DMM è particolarmente utile nei giochi e nelle scene con ray-tracing altamente dettagliati e offre agli sviluppatori le prestazioni per creare giochi ed esperienze fotorealistici che sfruttano la fotogrammetria e oggetti e superfici super dettagliati.

Disponibile dal 12 ottobre 2022, a partire dal 1.979,00 euro, GeForce RTX 4090 è in grado di assicurare prestazioni doppie a parità di consumo della precedente GeForce RTX 3090 Ti.

GeForce RTX 4080 (16 GB) vanta 9.728 CUDA Core, 780 Tensor-TFLOPs, 113 RT-TFLOPs, 49 Shader-TFLOPs di potenza e una memoria GDDR6X, caratteristiche che la rendono due volte più veloce della GeForce 3080 Ti, con un consumo inferiore di quasi il 10%. I creativi potranno inoltre beneficiare della memoria aggiuntiva per il rendering di scene più grandi, l’editing di video RAW a 12K e l’uso di più app contemporaneamente. I prezzi partono da 1.479,00 euro.

GeForce RTX 4080 (12 GB) include 7.680 CUDA Core, 639 Tensor-TFLOPs, 92 RT-TFLOPs, 40 Shader-TFLOPs e memoria GDDR6X, offrendo agli acquirenti più prestazioni rispetto alla GeForce RTX 3090 Ti e accesso a tutte le nostre innovazioni di nuova generazione. I prezzi partono da 1.109,00 euro.