SanDisk Extreme Portable Pro, storage robusto per la mobilità

Lo chassis ha forme moderne e un’asola per l’aggancio a lacci o moschettoni. Misura 49,5x96,2x8,8 mm e pesa 40 grammi.

SanDisk Extreme Portable Pro

SanDisk Extreme Portable Pro è uno storage mobile USB capace di buone prestazioni e pensato per l’archiviazione dati in mobilità e i professionisti on-the-go.

Questa edizione punta essenzialmente sulle forme compatte e la capacità di resistere a sollecitazioni intense. Si propone quindi come unità per chi lavora in movimento e necessita di praticità d’uso ed elevate performance.
Extreme Portable Pro è dunque una alternativa affidabile ai comuni dischi esterni di natura meccanica, più economici ma decisamente più delicati.

SanDisk Extreme Portable Pro

Lo chassis in policarbonato ha forme moderne e un’asola per l’aggancio a lacci o moschettoni. Misura 49,5×96,2×8,8 mm e pesa 40 grammi. Sandisk garantisce il prodotto per una operatività in presenza di umidità e polvere, come evidenziato dal grado di certificazione IP55.

Il device è testato per resistere al flusso d’acqua (30 kPa) per 3 minuti, mentre il contatto limitato con la polvere non interferisce con il funzionamento. Naturalmente, prima di essere nuovamente utilizzato, il prodotto deve essere ripulito e asciugato.
Il guscio esterno assicura la protezione dell’elettronica interna in caso di urti e cadute su superfici rigide (testato per un massimo 2 metri e impatto su pavimento in cemento).

La dotazione

SanDisk Extreme Portable Pro è resistente agli urti (fino a 1500 G) e alle vibrazioni (5g RMS, 10-2000 Hz). Può lavorare in modo continuativo con temperature da 0 °C a +45 °C.

Lo storage per la mobilità

Questo storage adotta una connessione USB-C 3.1 Gen 2, che permette al prodotto di raggiungere i 550 MB/s di picco. In dotazione, oltre a un cavo USB-C, un adattatore Type-A per poter collegar l’unità alle diffuse porte che supportano USB 3.0/2.0. Lo storage è dunque facilmente collegabile a sistemi desktop e notebook ed è compatibile con Windows 10, 8, 7, e Mac OS 10.6+.

La variante in prova ha una capacità grezza non formattata di 1 TByte, ma la famiglia SanDisk Extreme Portable Pro include modelli da 250 e 500 GByte e il più capiente da 2 TByte.

Interessante la dotazione di sicurezza offerta con il prodotto. SanDisk accompagna questo modello con il software SecureAccess, già presente sul dispositivo al momento dell’acquisto (o scaricabile successivamente). Il tool può essere eseguito direttamente dal drive e permette di abilitare una password per l’accesso ai dati. La crittografia AES 128 bit permette di mettere al sicuro le informazioni memorizzate. Se dimenticate la password non sarà possibile effettuare alcun recupero, mentre lo storage potrà essere usato previa formattazione.

Durante l’uso si apprezzano gli ingombri e il peso ridotti. È possibile trasportare lo storage in borsa, nello zaino, in tasca e persino agganciato alle chiavi di casa.

Piccolo e portatile

Performance on-the-go

In termini di performance, SanDisk Extreme Portable Pro raggiunge picchi di 552 MB/s in lettura e 507 MB/s in scrittura lineare. L’accesso 4K mantiene medie sostenute, con oltre 210 MB/s. Con simili prestazioni, questo storage si è dimostrato mediamente 4 volte più rapido di un disco esterno di tipo meccanico. Tuttavia, considerando la tecnologia Solid State e il prezzo proposto, non risulta essere il più veloce in circolazione.

Test di lettura SSD

A scopo puramente indicativo abbiamo confrontato la versione in prova con un hard disk USB 3.0 meccanico di pari capacità (Toshiba Canvio) e un’unità USB Type-C (ma USB 3.2 Gen 2) della medesima fascia di prezzo (Crucial X8).

Test di scrittura SSD

Nel complesso, se ciò che occorre è un drive leggero, veloce e robusto, SanDisk Extreme Portable Pro può essere certamente una valida scelta. Come per la maggior parte delle unità SSD esterne, il rapporto prezzo/capacità non può dirsi ancora particolarmente vantaggioso.

Punteggio

73
su 100

PRO

Compatto e rugged; molto leggero; buone prestazioni generali; compatibile Windows, Mac; compatibile USB-C e USB-A.

CONTRO

Prezzo elevato; nessun LED di stato; cavo USB un po’ corto.

 

Caratteristiche generali
ProduttoreSanDisk
ModelloExtreme Portable Pro
Sito webhttps://shop.westerndigital.com/sandisk
Prezzoeuro 184,99 (IVA inclusa)
Dimensioni49,5 x 96,2 x 8,8 mm
Peso40 grammi
Caratteristiche tecniche
Capacità1 TByte
TecnologiaSolid State
InterfacciaUSB 3.1 Gen 2 Type-C + adattatore Type-C – USB-A
RuggedIP 55 / Shock 1500 G / Vibrazioni 5 g RMS – 10-20.000 Hz