Lavoro ibrido efficiente e confortevole: Logitech Brio 500 e Zone Vibe

La nuova gamma di webcam Brio e cuffie Zone Vibe assicura qualità e accessibilità agli “smart workers”.

lavoro ibrido

Lavoro ibrido efficiente e piacevole, Logitech punta a realizzare un ecosistema desktop variegato e flessibile, e annuncia Brio 500 Series e le cuffie Zone Vibe.

In un epoca contraddistinta dal lavoro da casa, dall’ufficio e in mobilità, Logitech propone la propria visione di produttiva. Oggi, dipendenti e imprese richiedono sempre maggiore integrazione e funzionalità ai sistemi di conferenza e collaboration. È indispensabile garantire a tutti i team esperienze di comunicazione dinamiche e coinvolgenti. Per fare questo, le aziende devo sviluppare una strategia su misura, adottando di soluzioni di videoconferenza che garantiscano ai dipendenti una collaborazione di qualità, indipendentemente dalla location.

Lavorare al meglio significa avere i giusti strumenti e poter contare sulla qualità e l’affidabilità delle soluzioni scelte. Poter contare su sistemi di qualità consente ai dipendenti di concentrarsi sul lavoro da svolgere, senza perdere tempo in inconvenienti tecnici. Proprio per questo, le migliori soluzioni per videoconferenze sono, a detta degli utenti, quelle facili da usare; perché non necessitano di formazione, si possono applicare in tutti gli spazi di lavoro e con qualsiasi sorgente (PC, tablet, smartphone).

lavoro ibrido

Lavoro ibrido, scalabile e flessibile

Nella scelta delle soluzioni da integrare è opportuno prendere in considerazione tecnologie scalabili, che consentano alle aziende di raddoppiare o triplicare gli utenti di videoconferenze in modo rapido. Non solo, con i team sempre più dislocati, è importante offrire a tutti i partecipanti alle riunioni la possibilità di vivere attivamente la collaborazione, sia in presenza che a distanza, in modo semplice e intuitivo.
Soluzioni di qualità aumentano la connettività perché garantiscono una condivisione e visione completa dei contenuti durante le riunioni, alzano il livello di interazione e azzerano le distanze così che l’esperienza sia equa per tutti.

In senso generale, gli strumenti a disposizione devono essere flessibili e adattarsi alle diverse piattaforme e tecnologie in uso. È con questa logica che Logitech estende il proprio offering e mantiene aggiornati i listini prodotti e servizi. Nel caso specifico, la nuova gamma di webcam e cuffie assicura qualità e accessibilità agli “smart workers”.

Scott Wharton, General Manager di Logitech Video Collaboration
Molti utenti, sia da remoto che in modalità ibrida, sono ancora scarsamente attrezzati e alle prese con soluzioni del periodo pre-pandemico. La nostra innovativa gamma di webcam Brio e di cuffie Zone Vibe risponde alla richiesta dei lavoratori moderni che hanno bisogno di qualità, stile e accessibilità per il lavoro e il tempo libero. Funzioni rivoluzionarie come ‘Show Mode’ di Brio aprono nuove opportunità di condivisione per insegnanti, designer e creativi, che possono mostrare facilmente oggetti fisici, appunti e schizzi da remoto tramite il video.

Logitech Brio 500

La serie di webcam Brio 500 introduce la funzione Show Mode che semplifica la condivisione di schizzi o altri oggetti fisici sulla scrivania. Sensori dedicati e software su misura consentono di reclinare la telecamera dal bordo del display per inquadrare il piano di lavoro dell’operatore. Il sistema si occupa di capovolgere automaticamente le immagini, per garantire una corretta visione ai partecipanti e condividere così informazioni in modo chiaro e immediato.

lavoro ibrido

Logi Tune è in grado di gestire la tecnologia RightSight e di inquadrare l’utente, seguendo il soggetto anche quando si muove. Il sistema permette di mantere il focus sulla persona, massimizzando l’attenzione di tutti. Questa funzione beneficia, inoltre, di svariate funzionalità, come RightLight 4, per la correzione autonoma dell’illuminazione (particolarmente utile in presenza di ampie zone scure o chiare, come finestre o arredamenti a contrasto).

Parliamo di un prodotto “admin friendly”, facile da installare e gestire per il comparto IT. È un prodotto plug’n’play certificato Microsoft Teams, Google Meet e Zoom che consente agli amministratori IT di aggiornare il firmware e risolvere eventuali problemi, in modo remoto e silente.

Attenti al design e all’ambiente

I prodotti IT, ormai da tempo, non sono più qualcosa solo per gli addetti ai lavori. Per questo motivo, materiali ed estetica hanno fatto il loro corso per raggiungere nuove vette stilistiche e di comfort.
La webcam, così come le cuffie Zone Vibe, è confezionata con carta proveniente da foreste certificate FSC e da altre fonti controllate. Parliamo di un prodotto disponibile in tre colorazioni, elegante e rispettoso dell’ambiente. Le parti in plastica di Brio 500 includono plastica riciclata post-consumo certificata: il 68% per la colorazione grafite e il 54% per la versione off white e rosa.

Zone Vibe per il lavoro ibrido

La serie Zone Vibe di Logitech include Zone Vibe 100, 125 e Zone Vibe Wireless.
Le cuffie Vibe 100 sono progettate per il comfort e un uso ibrido office/home. Si tratta di un device leggero di tipo over-ear, con un peso di appena 180 grammi e finiture in tessuto a maglia e memory foam.

lavoro ibrido

Le cuffie Zone Vibe Wireless offrono un audio di livello professionale. Sono compatibili con le piattaforme di videoconferenza e assicurano una gestione centralizzata tramite Logi Tune e Logitech Sync.
Le cuffie Zone Vibe sono invece realizzate utilizzando almeno il 25% di plastica riciclata.

Ergonomia, design e integrazione sono, oggi, elementi fondanti per la scelta di prodotti business. Aziende e decision maker sono inoltre molto attenti alle questioni ambientali e tendono a selezionare prodotti sostenibili. Logitech, ancora una volta, è capace di coniugare tutti questi aspetti in prodotti appetibili, funzionali e, perché no: belli da vedere!