Cloudera Data Platform, la competenza di Agile Lab

cloudera data platform

Agile Lab è tra i player di riferimento in materia di processi di migrazione su Cloudera Data Platform: fornisce strumenti e procedure efficaci alle aziende.

La società si pone come interprete di un percorso di trasformazione digitale che, oggi, interessa sempre più realtà, indipendentemente dalle dimensioni e dal fatturato.
Nel tempo, le aziende hanno approcciato il concetto di “piattaforma olistica” per la gestione dei dati. Sono molte le realtà che, già in passato, hanno scelto soluzioni come CDH (Cloudera Distributed Hadoop) e HDP (Hortonworks Data Platform).

Le stesse aziende intendono oggi affrontare la migrazione alla nuova piattaforma, garantendosi tempi certi e rischi ridotti al minimo.

Alberto Firpo, CEO e co-fondatore di Agile Lab
Lavoriamo da anni con questo stack tecnologico e siamo estremamente competenti in materia. I nostri clienti si affidano a noi per la pianificazione e l’esecuzione delle migrazioni di cluster Cloudera perché sanno che abbiamo il know-how necessario per prevedere e gestire ogni aspetto di una fase così delicata come quella della migrazione.
L’esperienza maturata negli anni ci permette di creare piani di migrazione efficaci che tengono conto della complessità dell’infrastruttura, analizzando e progettando accuratamente la strategia di migrazione per ciascun componente, con l’obiettivo di definire un piano che sia sostenibile, sicuro e veloce nel rispetto del time-to-market.

È in questo scenario che opera Agile Lab, forte delle competenze tecniche avanzate e della profonda conoscenza della piattaforma Cloudera.
Il primo passo da fare consiste nella pianificazione: ogni aspetto della migrazione deve essere valutato attentamente prima di iniziare il processo, specie se si parte da zero.
Il passo successivo consiste in una altrettanto attenta gap analysis dell’infrastruttura e di tutti i componenti che si desidera migrare, per evidenziare eventuali criticità e problemi nascosti che potrebbero insorgere durante la migrazione.

Cloudera Data Platform – Agile Lab mette a disposizione:

  • un test per verificare le effettive conoscenze in possesso dai membri dei team aziendali;
  • un self-assessment della propria infrastruttura che permette di evidenziare le criticità e i possibili rischi che potrebbero emergere durante la migrazione.

Cloudera

Fabio Pascali, regional director per l’Italia di Cloudera
In uno scenario di business in cui i dati ricoprono un aspetto sempre più importante, una loro gestione lungimirante e realmente olistica può davvero fare la differenza per ogni tipo di organizzazione.
Perché una data platform riveli completamente i suoi vantaggi, il ruolo dei partner nella migrazione e nella progettazione della nuova infrastruttura è fondamentale. Agile Lab ci accompagna in Italia da anni, in una collaborazione che ha già portato importanti successi e che ci aspettiamo possa proseguire proficuamente a lungo.