Protezione dei dati e prevenzione, Syneto aiuta le imprese

La nuova divisione Cyber Security completa i servizi Syneto dedicati finora alla protezione dei dati.

Protezione dei dati e prevenzione

Syneto inaugura la divisione Cyber Security che accompagnerà gli IT Manager verso la protezione e la prevenzione dalle minacce ai dati.
In piena economia digitale, infatti, i dati rappresentano il bene aziendale più prezioso.
La disponibilità e l’integrità delle informazioni sensibili vanno garantite ad ogni costo e contro qualsiasi rischio.
Non solo queste sono alla base della continuità del business, ma anche della conformità normativa. Non poter accedere ai dati o – peggio ancora – subire un data leak, sono pericoli che espongono le imprese a conseguenze operative, finanziarie e legali, che poche sono in grado di sostenere.

Protezione dei dati e prevenzione

La nuova divisione Cyber Security quindi integra e completa i servizi Syneto dedicati finora alla protezione dei dati.
L’azienda, infatti, è da sempre attiva su questo fronte mediante soluzioni avanzate di Data Recovery e Data Protection, che permettono ai clienti di reagire ad eventuali problematiche proteggendo i propri dati e ripristinandoli in soli 15 minuti.

Alla cura, che resta un aspetto fondamentale della sicurezza informatica, la divisione Cyber Security aggiunge oggi l’approccio preventivo.
Consulenza, formazione, analisi, scansione delle minacce, delle vulnerabilità e molto altro, tanti tasselli che permettono a Syneto di fornire un servizio completo, integrato e a 360 gradi in questo ambito, avvicinandosi ulteriormente alle esigenze del proprio target.

Protezione dei dati e prevenzione

Vadim Comanescu, CEO di Syneto
I dati sono l’oro dell’era digitale e non potervi accedere ha un impatto devastante su qualsiasi business.
Oggi, l’esigenza di protezione è cresciuta a dismisura rispetto al modello tradizionale, nel quale tutte le informazioni erano confinate nel perimetro dell’azienda.
Lo smart working, per esempio, ha reso le persone più produttive, ma non è semplice garantirne l’assoluta sicurezza.
In Syneto, abbiamo sempre realizzato soluzioni di protezione di ripristino dei dati, ma ora vogliamo aggiungervi la prevenzione: soprattutto, intendiamo fare in modo che le PMI possano agilmente usufruire di servizi, competenze e tecnologie che fino a ieri erano esclusive di enti governativi e grandi aziende.

Audit e Scan: due servizi al servizio del cliente

In questa prima fase, sono stati attivati due servizi esclusivi, Security Audit e Security Scan.
Il primo consiste in una valutazione della sicurezza interna per stimare il livello di quella fisica (monitoraggio ingressi, policy di accesso visitatori etc.), amministrativa (gestione del personale, autorizzazioni ad autenticazione multipla, password policy, ecc.) e informatica dell’azienda.
Il secondo è stato progettato per proteggere il perimetro esterno della rete IT, eseguendo una scansione di tutte le porte di accesso, protocolli, pacchetti di rete e servizi comuni, al fine di rilevare eventuali vulnerabilità.

Protezione dei dati e prevenzione

Infine, un ulteriore tratto distintivo che rende speciale questo nuovo progetto è la qualità del team.
Coordinata da Alessandro Scarafile, Cyber Security Manager di Syneto ed ex responsabile delle operazioni di Hacking Team, la divisione ha esperienza internazionale in svariati settori verticali, spaziando dal finance alle telecomunicazioni, dal manufacturing all’energetico.
Inoltre può vantare competenze che vanno dal networking al social engineering, dalla prevenzione degli attacchi cyber ai malware.