Acronis, Candid Wüest nominato VP Cyber Protection Research

Acronis, Candid Wüest nominato VP Cyber Protection Research

Esperto in sicurezza, Wüest guiderà la ricerca sulle ultime tendenze legata alle cyber-minacce e ai nuovi metodi di protezione informatica per Acronis.

Wüest sarà il capo tecnico per i centri operativi Acronis Cyber Protection (area EMEA), definendo e conducendo progetti di ricerca su nuove minacce IT e indicando la strategia per studiarle e combatterle.
Lui e il suo team eseguiranno anche analisi dell’andamento del malware, individuando raccomandazioni per i clienti e per coloro che lavorano allo sviluppo dei futuri prodotti di Acronis. Sotto la guida di Wüest, Acronis continuerà ad estendere la funzionalità dei suoi prodotti e servizi, considerando sempre i cinque vettori della cyber protection: garantire tutela, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza di tutti i dati, applicazioni e sistemi (SAPAS).

Serguei “SB” Beloussov, CEO di Acronis
Wüest porta una notevole leadership e know how per la sicurezza, un patrimonio al servizio del nostro team di protezione informatica. La sua profonda conoscenza e la comprensione innata della materia proietteranno la nostra attività nel futuro. Sotto la direzione di Wüest, continueremo a estendere la nostra leadership globale nella protezione informatica.

Wüest ha una vasta esperienza nel campo della sicurezza IT accumulata negli ultimi 20 anni. Prima di entrare in Acronis, è stato il principale Threat Researcher nel team globale di Symantec Security Response e, prima di ricoprire tale ruolo, ha analizzato i virus informatici per il Symantec Anti-Malware Lab di Dublino.
Wüest ha anche ricoperto posizioni chiave per il Global Security Analyzing Lab di IBM Research a Rüschlikon e ha conseguito un Master in Informatica presso l’Istituto Federale Svizzero di Tecnologia (ETH).

Wüest è consulente per la sicurezza del governo federale svizzero riguardo la cyber protection delle infrastrutture critiche, membro del consiglio di amministrazione di Defcon Switzerland Board, e organizzatore della Area41 Conference. Ha vinto numerosi premi nel settore, detiene brevetti sulla sicurezza e ha scritto svariati libri, white paper e articoli.